Hotels Créteil

Oltre ad essere un ottimo quartier generale per chi vuole lanciarsi alla scoperta della "Ville Lumière", Creteil è l'ideale anche per coloro che desiderano immergersi nei fascinosi panorami della Valle della Marna.

Creteil è situata nella periferia sud-orientale di Parigi: il cuore della capitale dista, infatti, poco più di dieci chilometri. Capoluogo del dipartimento della Valle della Marna, è stata una cittadina di campagna fino alla Seconda Guerra Mondiale; successivamente, a partire dal 1955, ha vissuto un importante processo di urbanizzazione con la realizzazione del quartiere Mont-Mesly che, dettandone la progressiva espansione, l'ha resa un vero e proprio sobborgo parigino. Dal 1970, infatti, è sede della dodicesima università di Parigi, denominata appunto Val-de-Marne, che conta decine di migliaia di studenti. La località presenta un patrimonio ambientale dal forte impatto visivo ed emotivo specialmente grazie al suo lago (un bacino artificiale di oltre 40 ettari); inoltre, i caratteristici scenari fioriti sono un'autentica gioia per gli occhi.

Nel suo comprensorio venne costituito nel 1906 il cenacolo culturale conosciuto come l'Abbaye: i fondatori - i poeti Georges Duhamel e Charles Vildrac – si ispirarono all'Abbazia di Thélème descritta nel Gargantua per dar vita a un circolo di giovani scrittori e artisti dediti alla produzione delle loro opere in un'esperienza di vita comune, all'interno di una casa circondata da un parco, lungo le rive del fiume.