Hotels Meaux

Il dipartimento della Seine-et-Marne, Senna e Marna in italiano, ospita Meaux, gioiello di origine gallo-romana sulle rive del fiume Marna. Natura, monumenti, musei, gastronomia: Meaux, città d'arte e di storia, ti conquisterà!

A poca distanza dalla capitale francese, in un'insenatura del fiume Marna, nella regione Ile-de-France (isola di Francia) sorge Meaux, città di circa 50 mila abitanti. Ricchissima di storia, la città affonda le sue radici in epoca celtica: era infatti insediamento del popolo dei Meldi, citati da Giulio Cesare nel De Bello Gallico. Furono poi i Romani a conquistarla facendone un centro importante. Successivamente, Meaux fu saccheggiata numerose volte dai popoli barbari, e soffrì di epidemie di peste e carestie. Nei secoli che seguirono si distinse per il rilievo che vi assunse la religione protestante.

Una volta arrivato a Meaux, avrai l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda i monumenti da visitare. Parti dalla bellissima cattedrale dedicata a Santo Stefano, costruita durante quattro secoli e iniziata nel XI secolo. La chiesa, imponente e maestosa, in quanto si estende in altezza fino a toccare quasi i cinquanta metri, è in stile gotico: notevole l'utilizzo della tipica pietra locale detta di Vareddes, una città poco distante. Prosegui il tuo giro visitando il bellissimo palazzo episcopale, edificato tra i secoli XII e XV: attualmente è sede del Museo Bossuet, intitolato a uno dei vescovi della città, e dedicato all'arte e alla storia di Meaux.