Hotels Arles

Arles, anche detta la piccola Roma, è una delle città che più hanno ispirato Vincent van Gogh.

Arles fa parte del patrimonio storico lasciato dai Romani nei lunghi secoli di dominazione europea. Proprio grazie ai suoi monumenti storici, la cittadina francese è entrata a far parte di diritto tra le città che ospitano opere considerate Patrimonio Mondiale dell’Unesco sin dal 1981. Si tratta dell’anfiteatro, del teatro, delle terme di Costantino e di tanti altri piccoli gioielli che le donano un appeal unico.

Grazie alla sua posizione strategica tra Italia e Spagna, è stato lo stesso Giulio Cesare a volere la sua edificazione nel 46 a.C.. Da allora Arles è cresciuta e si è valorizzata grazie ai fori, ai templi ed ai teatri, i cui resti sono ancora visibili oggi. Sotto il regno di Costantino Arlessi è aggiudicata addirittura il nome di "piccola Roma dei Galli". L’epoca romana, decisamente importante dal punto di vista storico, viene rievocata ogni anno grazie ad un festival che si svolge a fine estate. La città è ricordata anche per aver ospitato i celebri pittori Paul Cézanne e Vincent Van Gogh.