Hotels Bourgoin Jallieu

Non lontano dai confini con la Svizzera e con l'Italia, Bourgoin Jallieu è un piccolo centro del Rodano-Alpi noto per l'industria di lavorazione della seta. Scopri un angolo di Francia tanto inconsueto quanto ricco di sorprese!

A due passi dall'Italia e dalla Svizzera, in una posizione più che strategica, Bourgoin-Jallieu è una cittadina di poco più di 26 mila abitanti nel dipartimento dell'Isère, nella regione Rodano-Alpi. Il suo doppio nome sta a indicare l'unione di due paesi distinti in una sola, più grande, località. La storia dei due paesi si incrocia con quella dei regni barbarici, dei Burgundi e dei Franchi. Nei secoli successivi, la città conobbe periodi di crisi politico-feudali, epidemie di peste, inondazioni, per poi riprendersi a partire dal Seicento grazie alla fiorente industria della seta.

Uno dei modi più interessanti di visitare la cittadina di Bourgoin-Jallieu è quello di prenotare il tour con una guida presso l'ufficio turistico: in circa due ore e mezza potrai così scoprire tutto sulla storia del luogo. La città è inoltre celebre per aver ospitato il matrimonio dello scrittore Jean-Jacques Rousseau con Thérèse Levasseur. Continua il tuo giro visitando i vari castelli, Chateau de Bourgoin, Chateau de Petit-Mont, Chateau de Thézieu, il palazzo comunale, la chiesa di Notre-Dame, la fontana della piazza principale, il museo dedicato alle tecniche di lavorazione della seta.